Night routine per mantenere l’abbronzatura

Ecco i preziosi consigli di Martina Rodini, Naturopata, Beauty Expert e social influencer per prenderci cura di pelle e capelli al ritorno dalle vacanze

L’estate sta finendo… ma prima di cedere al pallore dell’autunno, agli abiti più pesanti e alla malinconia delle giornate più corte, possiamo fare qualcosa per mantenere più a lungo la nostra abbronzatura e quell’aspetto più armonioso, tonico e rilassato che la tintarella ci ha regalato. In aiuto ci viene innanzitutto la Natura, con vegetali che possiamo usare come maschere e impacchi integrando una sana alimentazione per fare un pieno di energia, vitamine e buonumore.

Ecco i preziosi consigli di Martina Rodini, Naturopata, Beauty Expert e social influencer per prenderci cura di pelle e capelli al ritorno dalle vacanze.

Step 1: lo scrub per il corpo

Effettuare uno scrub alla settimana su tutto il corpo. Eliminerà le cellule morte sullo strato superficiale della pelle, rigenerandola. Le elimina in modo uniforme, aiutando a tenere vivo il colore che altrimenti diventerebbe grigio, opaco e sbiadirebbe. Importante: lo scrub non deve essere aggressivo ed è importante sfregare delicatamente.

Step 2: la crema idratante

Applicare una buona crema idratante ogni giorno su viso e corpo, meglio se mattina e sera. Dopo l’esposizione al sole, il corpo ha bisogno di maggiore idratazione.

Cosa evitare

NO AI BAGNI CALDI
Per mantenere la tintarella evitare i bagni caldi perché tendono a seccare la pelle e a favorirne la disidratazione. Meglio le docce con acqua tiepida.

NO AI PROFUMI
Evitare il più possibile profumi e prodotti che contengono alcool perché rischiano di inaridire la pelle e ne accelerano la desquamazione.

NO ALL’ARIA CONDIZIONATA
L’aria condizionata è nemica dell’abbronzatura. Tende a seccare la pelle intaccando il primo strato, ovvero quello colorato. Cerca di non abusarne se vuoi rimanere abbronzata più a lungo.

MASCHERE BEAUTY FAI DA TE

Utilizzando frutta e verdura poi, si possono realizzare semplici ed efficaci maschere e impacchi per pelle e capelli, per godere del loro potere idratante e nutriente, con l’aggiunta di una gradevole aroma che non può che regalarci buonumore. Ecco qui qualche “ricetta” economica e fai da te, tratta dal canale youtube di Martina Rodini, curatrice anche di una linea cosmetica ad hoc per pelli giovani o mature.

Maschera viso lenitiva allo yogurt

1 cucchiaio di yogurt bianco ( idratante, lenitivo, emolliente)

1 cucchiaino di latte di cocco (idratante e illuminante) 1 cucchiaino di olio d’oliva (nutriente)

Unire gli ingredienti e stendere sul viso struccato. Lasciare in posa per 15 minuti, poi sciacquare.

Maschera allo yogurt per capelli

1 vasetto di yogurt bianco 1 cucchiaio di olio di argan 1 cucchiaio di miele

Una maschera nutriente e ristrutturante che rende i capelli setosi e lucenti. Unire gli ingredienti, applicare da mezz’ora ad un’ora sui capelli asciutti. Poi procedere con shampoo e balsamo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *