I 5 consigli di Pistacchi Americani per il benessere d’estate

Il sole e il caldo della stagione estiva portano con sé la voglia di risplendere dopo il lungo inverno. La beauty routine di Pistacchi Americani prevede dunque non solo l’uso di prodotti di bellezza specifici ma anche una dieta detox (per il corpo e per lo spirito) per depurare l’organismo ed eliminare le tossine accumulate durante la stagione fredda.

American Pistachio Growers – associazione no profit che unisce i coltivatori di pistacchi americani – insieme a Sara Cordara – Specialista in Scienza dell’Alimentazione e Nutrizionista – e a Barbara Donadio – Influencer GREENtosa – suggerisce 5 buone abitudini per la beauty routine.

1. “È consigliato inserire nello schema dietetico quotidiano cibi leggeri e allo stesso tempo ad alto valore nutrizionale, come ad esempio i pistacchi americani. La combinazione di minerali, vitamine e antiossidanti, infatti, rende il pistacchio una sorta di integratore naturale, da utilizzare tutti i giorni come snack anti-aging, nella pausa in ufficio o dopo l’allenamento in palestra” spiega Sara Cordara.

I pistacchi americani sono costituiti da molti componenti diversi che possono agire come antiossidanti all’interno del corpo, tra cui tocoferoli, fillochinone, carotenoidi, clorofilla e flavonoidi e per questo sono tra i primi 50 alimenti con capacità antiossidante.

2. “La bellezza comincia nel momento in cui decidi di essere te stesso, quando la smetti di criticarti, giudicarti e inizi a guardarti con gli stessi occhi con cui guardi chi ami. Quando ti prendi cura di te e decidi cosa mangiare, come truccarti, cosa indossare… il nostro corpo è un tempio e come tale va rispettato. Il mio segreto per trovare energia e benessere? Iniziare la giornata concedendosi qualche minuto di meditazione” spiega Barbara Donadio.

3. “Ogni notte regalarsi un vero sonno di bellezza che preveda almeno 7 ore di buon riposo notturno e 2 ore senza dispositivi elettronici prima di dormire per mantenere l’elasticità della pelle e prevenire l’invecchiamento” suggerisce Sara Cordara. A questo proposito è consigliato consumare una porzione di 49 pistacchi americani durante il giorno poiché contengono un’abbondante quantità di vitamina Eche funge da potente antiossidante, prevenendo l’invecchiamento della pelle e delle cellule corporee, insieme alla Vitamina A che protegge mucose e pelle.

4. Accanto a una dieta equilibrata, le linee guida internazionali e l’OMS raccomandano di svolgere attività fisica di intensità moderata per almeno 150 minuti a settimana (circa 30 minuti al giorno, quasi tutti i giorni), oppure 75 minuti di attività vigorosa (ma senza esagerare) per ottenere un vantaggio rilevante per la salute.

5. Preparare 2 smoothies freschi e salutari:

Cappuccino alla carota con schiuma al pistacchio americano

Ingredienti

  • 6 cucchiaini di granella di pistacchi americani
  • 6-8 carote bio, sbucciate e tritate
  • 1 cipolla dolce, sbucciata e tritata
  • Succo di carota
  • Sale e pepe a q.b.
  • 1 cucchiaino di ceci
  • 1 cucchiaino di vino rosso o di aceto balsamico
  • 2 cucchiaini di olio EVO o burro

Per la schiuma di pistacchi:

  • 1 tazza di latte intero o vegetale
  • 1 cucchiaio e mezzo di pistacchi americani
  • ½ cucchiaino di sale

Procedimento

In padella saltare a fuoco medio la cipolla in olio EVO o burro, fino a quando diventa lucida. Aggiungere le carote e lasciar cuocere la salsa per altri cinque minuti. Condire con cumino, sale e pepe. Aggiungere il vino (o l’aceto) e metà del succo di carota. Portare a ebollizione finché le carote non vengono cotte. Raffreddare per 5 minuti e mescolare (utilizzare un robot o un frullatore) con il resto del succo di carota fino a rendere il composto liquido. Scaldare il latte in una casseruola appena prima che bolla. Aggiungere la granella di pistacchio e il sale, sbattere fino a che non sia completamente incorporata. Raffreddare sopra un bagno di ghiaccio. Aggiungere il latte di pistacchio freddo e mescolare la crema. Tostare i pistacchi con un po’ di olio EVO a 180 gradi e condirli con sale e peperoncino. Raffreddare e tagliarli bene. Versare la crema nella tazza del cappuccino con la schiuma di pistacchio. Guarnire con il pistacchio speziato.

Frullato di banana, yogurt e pistacchi americani

Ingredienti

  • 150 g di yogurt greco
  • 30 g di pistacchi americani
  • 1 banana

Procedimento

Versare i pistacchi, tenendone alcuni da parte, in un mixer e frullare fino a ottenere una sorta di farina. Aggiungere gli altri ingredienti e frullare ancora fino all’ottenimento di una consistenza cremosa. Versare in un bicchiere e cospargere sulla superficie i pistacchi rimanenti tritati grossolanamente con un coltello.

American Pistachio Growers

American Pistachio Growers è un’associazione no profit del settore agricolo che rappresenta più di 800 membri in California, Arizona e New Messico. APG è governata da un consiglio di amministrazione di 18 soci ed è finanziata interamente da coltivatori e operatori indipendenti con l’obiettivo comune di promuovere le proprietà nutrizionali dei pistacchi americani. Gli Stati Uniti sono al primo posto nella produzione mondiale di pistacchio dal 2008. Per maggiori informazioni: www.AmericanPistachios.org.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *